Nicola Sala

Nicola Sala

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter del Conservatorio !!!










Vendemia Rossella PDF Stampa E-mail
Share

Diplomata in pianoforte sotto la guida della Prof.ssa Annamaria Pennella ed in clavicembalo con la Prof.ssa Rosa Klarer, presso il Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli; specializzata nella collaborazione pianistica per cantanti d'opera e nella musica da camera, da circa 15 anni svolge una intensa attività concertistica suonando in teatri ed auditorium prestigiosi, sia in Italia che all'estero e riscuotendo consensi di pubblico e di critica. Ha seguito i corsi di accompagnamento pianistico organizzati dall'Associazione "Musica nella Valle Caudina" nel 1990, il corso per maestri sostituti presso il Teatro S. Andrea di Pescara nel dicembre 1991 ed ha preso parte, in qualità di solista, al IV Seminario di Interpretazione Musicale "Isola d'Ischia '90". Ha ottenuto il diploma biennale di alto perfezionamento di Teoria e Pratica della Collaborazione Pianistica presso l'Accademia Musicale Pescarese con il M.° Roberto Cognazzo,  concertista, storiografo e critico musicale, già docente presso il Conservatorio G. Verdi di Torino, con il quale ha continuato lo studio del repertorio dell’accompagnamento pianistico per altri 4 anni. Ha seguito i corsi di perfezionamento presso la Scuola Superiore per Cantanti e Pianisti "Hugo Wolf" di Acquasparta (Terni), ha partecipato alla master class sull'accompagnamento pianistico presso il Liceo "G. B. Viotti" di Vercelli ed ha preso parte, come solista, al corso di perfezionamento in clavicembalo nell'ambito di "Anzio Festival". Ha ottenuto il diploma di Maestro Collaboratore Sostituto, dopo aver frequentato il corso di formazione professionale a carattere nazionale per n. 9 maestri sostituti da impiegare nei teatri d'opera lirica, organizzato nell'estate '91 dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto "A. Belli" ed ha lavorato come maestro collaboratore sostituto alla XLV stagione lirica 1991. In quella occasione si è esibita con la Budapest Philarmonic  nel concerto celebrativo in onore di Ruggero Raimondi al Teatro Nuovo di Spoleto. Ha inoltre partecipato ai corsi di perfezionamento per pianisti accompagnatori presso il Teatro Grande di Brescia, l’Accademia d’Arte Lirica di Osimo (AN), il Festival di Canto da Camera di Carpi (MO). Ha concentrato i suoi studi nell’acquisizione di specifiche metodologie, tecniche, competenze, conoscenze storico-stilistiche necessarie e funzionali alla prassi esecutiva dell’accompagnamento del repertorio operistico, strumentale, vocale e cameristico, seguendo corsi e master class con  Robert Kettelson, Roberto Cognazzo, Marco Boemi, Lorenzo Bavaj, Alessandro Specchi, Riccardo Risaliti. Svolge regolarmente il ruolo di accompagnatore al pianoforte in diversi concorsi e corsi a carattere nazionale ed internazionale .Ha pubblicato testi didattici ed ha curato la revisione pianistica della Sonata per flauto e pianoforte di Domenico Sarro per le Edizioni Santabarbara di Bellona (CE). Ha inciso, in duo con il clarinettista Piero Pellecchia, "L'Estro della Romanza: fantasie e divertimenti su celebri melodrammi dell' 800" e “Il gioco delle parti-Composizioni e ricomposizioni di Roberto Cognazzo”per l’etichetta discografica ‘Antichi Organi del Canavese’ (TO). Inoltre ha inciso, in qualità di pianista solista, il "Notturno n. 3" di Raffaele Salemme, inserito nella Enciclopedia Italiana dei Compositori Contemporanei in 10 CD e 2 volumi, edita da Pagano Editore Napoli.

Ha inciso, nel 2010, in prima assoluta, composizioni solistiche e cameristiche del M. Raffaele Sergio Venticinque (XX sec.) nel CD intitolato “Omaggio al M. Venticinque”, edito dall’Associazione Culturale “Amici della Musica” di Pignataro Maggiore (CE). Ha al suo attivo oltre 500 concerti, in svariate formazioni cameristiche, presso importanti istituzioni musicali: Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, Bressanone Festival, Piemonte in Musica, Fondazione Piccinni di Bari, Club Parma Musicale, Teatro Manzoni di Pistoia, Associazione "Almoetia" di Taormina, Associazione “Francesco Tamagno” di Varese, Anzio Festival, Movimento Artistico Napoletano, Università per Stranieri di Perugia, Teatro dei Riuniti di Umbertide, Circolo "G. Frescobaldi" di Ferrara, Circolo Lirico Bolognese, Camerata Strumentale Campana, Festival della Terra del Sole di Gallipoli, Associazione L'Ippogrifo di Torino, Amici dell'Opera di Pistoia, Festival Casti di Acquapendente, Teatro Marrucino di Chieti, Teatro Comunale di Benevento, Camerata Musicale Barese, Teatro Verdi di Salerno, Società dei Concerti di Ravello, Palazzo Chigi di Ariccia, Associazione "Ester Mazzoleni" di Palermo, Circolo degli Artisti di Torino, Circolo della Stampa di Torino, Rassegna "Napoli Nobilissima", Teatro "F. Torti" di Bevagna, Villa Pignatelli a Napoli, Amici dell'Arte di Faenza, Teatro "L. Mercantini" di Ripatransone, Amici della Lirica di Ancona, Museo di S. Martino a Napoli, Festival Capua “Il Luogo della Lingua”, Festival Internazionale di Musica d’Insieme a Sessa Aurunca.

E` direttrice artistica dell'Associazione "Amici della Musica" di Pignataro Maggiore (Caserta) e redattrice del quadrimestrale culturale"Le Muse", edito dalla stessa.

E` docente titolare di cattedra presso il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

sito web: www.duopellecchiavendemia.com




 
 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack