Ti trovi qui: Home >> Area Docenti >> Docenti a cattedra >> Storia della musica >> Menchelli-Buttini Francesca

Menchelli-Buttini Francesca

Francesca Menchelli-Buttini si è laureata in Lettere nel 1994 presso l’Università di Pisa con una tesi in Storia della musica dal titolo Il Vespesiano a Venezia (1678) e a Napoli (1707): da Pallavicino a Sarri, relatrice Carolyn Gianturco. Nel 2000 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Storia della musica presso l’Università di Oxford, sotto la guida di Reinhard Strohm, con una tesi dal titolo Pietro Metastasio’s drammi per musica in their musical settings (1730-1745).
Dal 2009 è supplente per la cattedra di Storia della Musica nei Conservatori (Benevento, Messina, Novara, Avellino), nei quali ha insegnato anche Storia della musica del Novecento, Storia e analisi del repertorio, Storia delle forme e del repertorio per canto e musica da camera, Storia della teoria e della trattatistica musicale e Metodologia della ricerca storico-musicale. Dal 2002 al 2009 è stata professore a contratto presso l’Università di Pisa nel settore disciplinare Musicologia e Storia della musica (L-Art/07), per i corsi di Elementi di teoria musicale e Critica musicale, e ha svolto attività di ricerca anche all’interno di quattro Progetti di Rilevanza Nazionale (PRIN), finanziati dal MIUR e relativi ai testi per musica di Pietro Metastasio e di Carlo Goldoni. Nello stesso periodo ha collaborato con il consorzio ICoN (Italian Culture on the Net, formato da venti Università italiane, intitolato a rilasciare lauree in Lingua e cultura italiana per stranieri) come tutore a distanza per le materie musicologiche.
L’attività scientifica ha privilegiato l’opera in musica del Settecento, con particolare attenzione ai lavori di Giovanni Battista Pergolesi, di Leonardo Leo, di Niccolò Jommelli, al contesto veneziano fra il 1730 e il 1745 (Johann Adolf Hasse, Antonio Vivaldi, Geminiano Giacomelli) e al teatro mozartiano, attraverso la partecipazione a Convegni nazionali e internazionali, e attraverso pubblicazioni di volumi (ad esempio per Ricordi, all’interno della collana Drammaturgia musicale veneta della Fondazione Cini – Venezia), articoli e saggi in libro o atti di convegno e su rivista («Studi Musicali», «Rivista Italiana di Musicologia»), di rilevanza nazionale e internazionale, in lingua italiana e inglese. Ha collaborato con la rivista «Ariel» dell’Istituto di Studi pirandelliani di Roma per quanto riguarda la rubrica di recensioni sul teatro seicentesco, e con l’ensemble AuserMusici del M.° Carlo Ipata per la rivalutazione del patrimonio musicale toscano settecentesco, vocale e strumentale. Ha inoltre curato programmi di sala per AuserMusici, per l’orchestra sinfonica “Giuseppe Verdi” di Milano e per l’Accademia Chigiana di Siena.
Attualmente ha in corso di stampa articoli relativi alla tradizione teatrale, letteraria e librettistica della Merope e di Ifigenia in Aulide, con particolare attenzione per le musiche di Niccolò Jommelli, e un articolo sulla musica operistica veneziana di Geminiano Giacomelli fra il 1730 e il 1745. I prossimi progetti includono due articoli e la curatela in un volume miscellaneo sull’opera veneziana al tempo di Vivaldi (con contributi di Melania Bucciarelli, Francesco Giuntini, Metoda Kokole, Reinhard Strohm), un articolo sulla gestione del Teatro San Carlo fra il 1753 e il 1769, oltre che uno studio e un’edizione dell’Adriano in Siria di Luigi Cherubini.

Principali pubblicazioni

Pietro Metastasio – Johann Adolf Hasse, Demetrio, partitura in facsimile, edizione del libretto, saggi introduttivi di Reinhard Strohm e Francesca Menchelli-Buttini, Milano, Ricordi, 2014 (Drammaturgia Musicale Veneta, 17), pp. VII-LXIII, 1-350 (pp. LXI-LXXVI)

Pietro Metastasio – Baldassare Galuppi, Artaserse, partitura in facsimile, edizione del libretto, saggio introduttivo a c. di Francesca Menchelli-Buttini, Milano, Ricordi, 2010 (Drammaturgia musicale veneta, 20), pp. IX-LXIII 1-267

Tre intermezzi (1707-1724), partiture in facsimile, edizione dei libretti, saggio introduttivo a c. di Francesca Menchelli-Buttini, Milano, Ricordi, 2008 (Drammaturgia musicale veneta, 10), pp. IX-LV 1-220

La monodia in Toscana alle soglie del XVII secolo, Atti del Convegno di Studi (Pisa, 17-18 dicembre 2004), a c. di Francesca Menchelli-Buttini, Pisa, ETS, 2007, 144 pp.

Elementi di teoria musicale. Dispense a.a. 2007-2008, Pisa, Tipografia Editrice Pisana, 2007, 75 pp.

Edipo a Colono fra Parigi (1786), Venezia (1802) e Napoli (1808), in Musica e spettacolo a Napoli durante il decennio francese (1806-1815), a c. di Paologiovanni Maione, Napoli, Turchini Edizioni, 2016, pp. 155-177

Teatro di San Carlo, 1747-1753. Supplemento d’indagine sulla gestione impresariale, «Fonti musicali italiane», XX (2015), pp. 73-92

Metastasio’s Issipile and the music by Hasse, «Studi Musicali. Nuova serie», V (2014), n. 2, pp. 441-478

«Attilio Regolo» nella poesia di Metastasio e nella musica di Jommelli (Roma, 1753), in Niccolò Jommelli: L’esperienza europea di un musicista ‘filosofo’, Atti del Convegno internazionale di studi (Reggio Calabria, 7-8 ottobre 2011), a c. di Gaetano Pitarresi, Reggio Calabria, Edizioni del Conservatorio di Musica “F. Cilea”, 2014, pp. 223-268, pubblicazione online

In Margine al “Tigrane”, in Devozione e Passione: Alessandro Scarlatti nel 350° anniversario della nascita, Atti del Convegno Internazionale di Studi (Reggio Calabria, 8 - 9 ottobre 2010), a c. di Nicolò Maccavino, Soveria Mannelli (CZ), Il Rubbettino Editore, 2013, pp. 223-265

Majo, Piccinni, Sala per il Regolo di Jommelli (1761), «Rivista Italiana di Musicologia», XLVIII (2013), n. 1, pp. 69-103

Sources, literature and dramaturgy in Metastasio’s and Leo’s Demofoonte (1741), «Studi Musicali. Nuova serie», III (2012), n. 1, pp. 127-166

Fra musica e drammaturgia: l’Olimpiade di Metastasio-Pergolesi, «Studi Musicali. Nuova serie», I (2010), n. 2, pp. 389-429

Paradossi della finzione fra testo e musica in Così fan tutte, «Studi Musicali», XXXVIII (2009), n. 2, pp. 389-407

Hasse e Vivaldi, in Antonio Vivaldi. Passato e futuro, a c. di Francesco Fanna e Michael Talbot, Venezia, Fondazione Giorgio Cini, 2009, pp. 487-507, pubblicazione on line www.cini.it

Echi corneliani e raciniani nella Clemenza di Tito di Metastasio-Hasse, in D’une scène à l’autre. L’opéra italien en Europe, vol. 2: La musique à l’épreuve du théâtre, a c. di Damien Colas e Alessandro Di Profio, Wavre, Mardaga, 2009, pp. 109-124

La nascita del melodramma: dal canto polifonico al recitar cantando, in L’italiano fra arte scienza e tecnologia, a c. di Anna Antonini, Elisabetta Benucci, Marco Biffi, Renzo Paolo Corritore, Paola Manni, Nicoletta Maraschio, Francesca Menchelli-Buttini, Raffaella Setti, Firenze, Le Lettere, 2009, pp. 155-164

Literary motifs in Metastasio’s and Jommelli’s Ciro riconosciuto, in Music as Social and Cultural Practice: Essays in Honour of Reinhard Strohm, a c. di Melania Bucciarelli e Berta Joncus, Woodbridge, Boydell and Brewer, 2007, pp. 250-274

Achille in Sciro: drama and ceremony, in European Baroque Opera: Institutions and Ceremonies, a c. di Melania Bucciarelli, Norbert Dubowy e Reinhard Strohm, Berlino, Berliner Wissenschafts-Verlag, 2006, pp. 253-274

Schede musicali, in Marco Santagata, Laura Carotti, Alberto Casadei, Mirko Tavoni, Il filo rosso. Antologia e storia della letteratura italiana ed europea, Bari, Laterza, 2006 (Musica e poesia nel Medioevo, vol. 1*, pp. 254-257; Il melodramma nel Settecento, vol. 2*, pp. 509-512; Il melodramma nel XIX secolo, vol. 2***, pp. 406-410; La “Nuova Musica” e l’opera aperta, vol. 3***, pp. 798-800)

Il libretto dell’Adriano in Siria: vent’anni di rappresentazioni (1732-1754), in Il canto di Metastasio, atti del convegno di studi (Venezia, 14-16 dicembre 1999), a c. di Maria Giovanna Miggiani, Bologna, Forni, 2004, pp. 201-229

Die Opera seria Metastasios, in Die Oper im 18. Jahrhundert, a c. di Herbert Schneider e Reinhard Wiesend (Handbuch der musikalischen Gattungen, Band 12), Laaber, Laaber-Verlag 2001, pp. 23-36

Due feste teatrali napoletane di Ranieri de’ Calzabigi, in Ranieri Calzabigi tra Vienna e Napoli, Atti del convegno di studi (Livorno, 23-24 settembre 1996), a c. di Federico Marri e Francesco Paolo Russo, Lucca, LIM 1997, pp. 147-163

Il Vespasiano da Venezia (1678) a Napoli (1707). Un contributo sull’opera a Napoli nel primo Settecento, «Rivista Italiana di Musicologia», XXX (1995), n. 2, pp. 335-358

Mei, Orazio, in Dizionario biografico degli italiani, vol. LXXIII, Roma, Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani, 2009, pp. 211-212

Marcori, Adamo Luigi, in Dizionario biografico degli italiani, vol. LXX, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, 2008, pp. 9-10


Area Docenti

Bandi

Privacy Policy
Conservatorio Statale di Musica "Nicola Sala" | via M. La Vipera 82100 Benevento | Tel (+39)0824-43222, (+39)0824-25047 C.F: 92002200621 | Pec: conservatoriobn@pec.it protocollo@conservatorio.bn.it