Ti trovi qui: Home >> Area Docenti >> Docenti a cattedra >> Oboe >> Crestacci Giacomo

Crestacci Giacomo

Giacomo Crestacci è nato nel 1964 a Livorno ed ha studiato presso l’Istituto musicale pareggiato ai Conservatori Statali “P. Mascagni di Livorno” dove si è diplomato col massimo dei voti nel 1984.

Corno Inglese dell’Orchestra Giovanile Italiana nel 1985 e 1986, nel 1988 vince la Borsa di studio per Il Corso di Alta qualificazione professionale avendo così la possibilità di studiare presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo sotto la guida costante del M° Maurice Bourgue , Maestro che seguirà successivamente in Francia per una serie di Stages.

Nel 1989 vince il concorso per l’ammissione alla Musikhochschule di Zurigo dove, sotto la guida del M° Thomas Indermhule consegue il SolistenDiplom nell’anno 1992.

Nel 1994 viene ammesso presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Fiesole dove, ancora sotto la guida del M° Thomas Indermhule consegue il Diploma di Alto Perfezionamento Musicale nel 1997

E’ risultato vincitore di diversi concorsi Nazionali ed Internazionali per Oboe e musica da camera, fra i quali più volte Stresa, Genova ed il terzo premio al Premio internazionale  per Oboe “ G. Bongera” di Torino

Vincitore di Audizioni presso molti Teatri Lirici ed orchestre nazionali, vi ha spesso collaborato. Fra questi sono da citare enti prestigiosi quali il Teatro Comunale di Firenze, il Teatro “La Fenice” di Venezia, il Teatro dell’Opera di Genova, Il Teatro Regio di Torino, il Teatro Bellini di Catania, L’orchestra da Camera di Bologna.

Vincitore del concorso per Corno Inglese nella Banda della Polizia vi lavorato per alcuni anni dapprima come Corno Inglese e successivamente come Primo Oboe. 

Nel 2006 assume l’incarico di insegnante per la Cattedra di Oboe presso il Conservatorio Statale “N.Sala” di Benevento dove a tutt’oggi insegna.


Area Docenti

 
Conservatorio Statale di Musica "Nicola Sala" | via M. La Vipera 82100 Benevento | Tel (+39)0824-21102 Fax (+39)0824-50355 C.F: 92002200621 | Pec: conservatoriobn@pec.it protocollo@conservatorio.bn.it